Mai più terre dei fuochi. Un restart post-Covid

Il Ds Prof. Avv Simona Sessa comunica che stamane la Prof. Mara Romano dell’ISIS Volta, ha organizzato il convegno “Mai più terre dei fuochi”  in linea con la mission della scuola sui percorsi di legalità ed in particolare con il percorso del progetto di bioetica con il patrocinio dell’UNESCO di cui è ideatrice la professoressa .

Il convegno si è tenuto presso il seminario vescovile di Aversa, sala Guitmondo .

La Prof. Mara Romano ha realizzato tale progetto nella biblioteca della scuola con entusiasmo degli alunni .

Al convegno vi è stato il saluto del Dirigente Scolastico Prof. Avv Simona Sessa e la partecipazione del Vescovo di Aversa sua Eccellenza Angelo Spirillo, del direttore generale dell’USR Campania Dott.ssa Luisa Franzese , dello scienziato Prof. Antonio Giordano Temple University Philadelphia( USA ), del Dott. Catello Maresca sostituto procuratore generale di Napoli , dei prof in bioetica e diritti umani , Pontificia Prof. Mara Romano e Prof.Pasquale Giustiniani.

Il DS Prof. Avv. Simona Sessa ringrazia la Prof. Mara Romano dell’ISIS Volta Aversa per l’organizzazione del convegno di bioetica e per aver messo a disposizione il suo progetto, patrocinato dall’UNESCO per gli alunni dell’ISIS Volta.

Inoltre, ringrazia le docenti che hanno collaborato con la professoressa A. De Caprio e A. De Martino, le autorità intervenute il Vescovo di Aversa sua eccellenza Angelo Spirillo,  direttore generale dell’USR Campania Dott.ssa Luisa Franzese per la sua grande disponibilità,  il sostituto procuratore generale di Napoli Dott. Catello Maresca che si distingue sempre per la sua semplicità e professionalità nello spiegare ai giovani tematiche complesse, il Ds ha avuto la possibilità di avere la sua presenza anche in precedenti convegni e gli studenti sono stati sempre entusiasti per il modo di porre le tematiche e per non aver timore di far trasparire la sua grande sensibilità.

Il Ds è onorata dell’intervento dello scienziato Prof. Antonio Giordano in collegamento dagli USA che ha reso comprensibili, con la sua sensibilità e professionalità , contenuti scientifici noti a livello mondiale .

Ringrazia il Prof. Pasquale Giustiniani che ha redatto le conclusioni del convegno.

Infine ringrazia il personale scolastico gli studenti e tutti i partecipanti al convegno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *