Convegno Don Peppe Diana : Viaggio tra Educazione e Legalità

Il DS Prof. Avv. Simona Sessa afferma che il convegno organizzato, con i Docenti  Cesario Villano, Teodoro Cerullo e Lucia Isabella Coscione, si è svolto nella sala Romano del Teatro Cimarosa.

Il DS ha ricordato l’aneddoto della pasta e fagioli. Don Peppe spesso riuniva i ragazzi per preparare insieme questa pietanza ma soprattutto per toglierli dalla strada.

Ciò ci fa capire il valore della didattica inclusiva che deve garantire la scuola di tutti e di ciascuno.

Sono da menzionare gli interventi della sorella di Don Peppe Diana la Prof.ssa Marisa Diana ed il testimone dell’omicidio Augusto Di Meo che erano visibilmente commossi nel ricordare che Don Peppe era un ex docente del Volta, e per tutto quello che si organizza nel suo ricordo nell’istituto.

Il contributo dei Magistrati Raffaello Magi e Nicola Graziano e del presidente di libera Dott. Giovanni Solino ha dato dimostrazione di grande professionalità ma soprattutto umanità.

Il DS ha ringraziato per la partecipazione la giornalista de “IL MattinoDott.ssa Tina Cioffo, il sindaco di Aversa Dott. Alfonzo Golia, il Tenente Colonnello dei carabinieri di Aversa Donato D’Amato ed il Dott Vincenzo Gallozzi commissario di polizia di Aversa.

Inoltre il DS ha proposto, a nome degli studenti del Volta, a tutti i presenti una serie di convegni e seminari sui percorsi di legalità per il nuovo anno scolastico.

A Settembre le attività didattiche avranno inizio con un concerto della fanfara dei carabinieri sui percorsi di legalità. Le attività proposte hanno ricevuto la grande disponibilità di tutti i presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *